MISSION

La cooperativa Abibò Società Cooperativa Sociale – ONLUS, in linea con la legge 381/91, si propone come finalità istituzionale la gestione di servizi socio-educativi.

La cooperativa attua le sue finalità istituzionali attraverso i propri servizi d’accoglienza e si propone di dare una risposta articolata e specifica ai bambini che devono essere allontanati dal nucleo familiare, sia con provvedimenti d’autorità (Tribunale per i Minorenni), sia su indicazione dei Servizi Sociali del territorio, ed interagisce inoltre con altri Servizi per minori e famiglie.
Più in generale la cooperativa propone e gestisce servizi rivolti a minori e famiglie in stato di disagio o difficoltà.
La fascia di età cui si rivolgono i servizi della Cooperativa è compresa tra i 3 e i 10 anni con la possibilità di raggiungere i 13 anni per quelli già attivati.
La cooperativa è comunque disponibile a valutare interventi al di sotto dei 3 anni in base a specifiche richieste provenienti dai Servizi.
La cooperativa si configura come Ente Gestore dei servizi, e tutti i servizi sono gestiti direttamente dal personale della cooperativa, per la massima parte Soci Lavoratori.
La gestione è condotta nel pieno rispetto delle normative nazionali e regionali vigenti nel settore socio-assistenziale, con specifico riguardo agli standard strutturali e gestionali.

La cooperativa si propone di raggiungere queste finalità attraverso politiche di impresa sociale.
Pertanto, Abibò Società Cooperativa Sociale – ONLUS ha lo scopo di perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini.
Essa si ispira ai principi che sono alla base del movimento cooperativo mondiale ed in rapporto ad essi agisce. Questi principi sono: la mutualità, la solidarietà, la democraticità, l’impegno, l’equilibrio delle responsabilità rispetto ai ruoli, lo spirito comunitario, il legame con il territorio, un equilibrato rapporto con lo Stato e le Istituzioni Pubbliche.
La Cooperativa operando secondo tali principi, intende organizzare una impresa che persegua mediante la solidale partecipazione della base sociale che ad essa fa riferimento, scopi sociali, economici ed educativi.
Le linee strategiche adottate dalla cooperativa possono essere sintetizzate in cinque punti principali:
a) essere presenza attiva e significativa sul territorio attraverso la lettura dei bisogni emergenti delle persone ed attraverso l’integrazione della nostra realtà con quella socio economica della comunità all’interno della quale operiamo;
b) interagire ed essere partner con le altre realtà del terzo settore che qualificano il nostro territorio;
c) porre al centro delle nostre decisioni, progetti e linee di intervento la persona, tutelandone l’autonomia, e valorizzandone le capacità e le risorse.
d) promuovere e stimolare la partecipazione attiva dei soci lavoratori mediante la condivisione responsabile delle scelte nella gestione della cooperativa, soprattutto di natura strategica
e)la definizione chiara ed esplicita delle responsabilità etiche e sociali dei propri soci lavoratori e collaboratori attraverso l’adozione e la condivisione di un codice etico.

La cooperativa nel perseguimento della missione del proprio agire si ispira a valori che ne finalizzano le attività ed i comportamenti, e che si possono cosi riassumere:

  • l’utilità sociale che significa lavorare senza avere come obiettivo principale il lucro;
  • la centralità della persona e dei suoi bisogni;
  • il senso di appartenenza ed il suo sviluppo attraverso la coesione e l’armonia fra le persone in un ambiente relazionale basato sull’uguaglianza, la mutualità e la condivisione di valori;
  • l’efficienza e qualificazione dei servizi resi all’utenza attraverso la formazione continua e l’impiego costante di risorse umane, economiche e tecnologiche per il miglioramento costante del benessere delle persone;

Attività svolte

Le principali attività svolte sono:

  • accoglienza residenziale
  • accoglienza in pronto intervento urgente
  • accoglienza in servizio diurno
  • servizio educativo scolastico specifico e personalizzato
  • servizi per minori in forma esterna
  • altri servizi specifici per minori a richiesta

 

 

STATUTO BILANCIO